Salta al contenuto principale

Telesoccorso e teleassistenza

Destinatari del Telesoccorso sono i cittadini anziani, o disabili, appartenenti a nuclei familiari mono o bicomponenti, che per la presenza di particolari patologie, per l'età avanzata e/o per il fatto di vivere da soli, sono a rischio sanitario. L’anziano chiede aiuto attivando il dispositivo che ha in dotazione.

Il servizio garantisce assistenza 24 ore su 24 ore con operatori qualificati che rispondono alle chiamate di emergenza attivando, a seconda della tipologia di bisogno, la rete del soccorso informale (familiari o amici individuati dal beneficiario stesso) oppure il 112 (ex 118).

Il servizio è gratuito per i fruitori con più di 80 anni o ISEE inferiore ad 8.000,00 Euro.

La Teleassistenza consiste in una chiamata periodica di controllo, con la quale operatori specializzati verificano le condizioni psico-fisiche dell’assistito e il funzionamento del dispositivo con cui l’anziano può chiedere soccorso.

 

Per informazioni:

Servizio sociale di base c/o:

Comunità Montana a Bormio, via Roma, 1

Tel. 0342 912331

Email: sociale@cmav.so.it

 

Punto Famiglia a Livigno – Casa Sanità 

Tel. 0342 991104 oppure 0342 977125

 

Municipio a Sondalo in via Vanoni, 32

Tel. 0342 809055

Comunità Montana Alta Valtellina

Via Roma, 1
23032 Bormio (SO)
Codice fiscale: 92002450143
Tel. +39 0342 912311
Fax +39 0342 912321
Codice IPA: cm_avalt
Codice univoco: UFBSVQ
info@cmav.so.it
cmav@pec.cmav.so.it

Orari

UFFICI
mattino: da lunedì a venerdì 
dalle 08:30 alle 12:00 e 
pomeriggio: da lunedì a giovedì
dalle 14:00 alle 17:00
venerdì: dalle 08:30 alle 12:00

UFFICIO PROTOCOLLO
da lunedì a venerdì dalle 08.30 alle 12.00

torna all'inizio del contenuto